Pubblico

L'odissea di acquistare un carrello gemello


Questa potrebbe essere una delle sfide più grandi che incontrerai nella tua vita di genitori di due gemelli. La scelta del carro gemello richiede uno sforzo intellettuale che nemmeno i fisici della NASA.

Quando ho dovuto decidere, qualche anno fa, le elezioni si sono ridotte a due: in parallelo, cioè una accanto all'altra; oppure online, uno davanti e uno dietro. Tuttavia, negli ultimi anni le opzioni si sono moltiplicate.

1- Ognuno ha esigenze diverse e dovresti adattare il carrello alle tue circostanze. La prima cosa è sapere che uso gli darai, così potrai scegliere il tipo di ruote che vorrai prendere; più grandi sono i rimbalzi e il terreno accidentato che supporta.

2- Un telaio rigido e leggero è essenziale. Pensa che gli darai un uso continuo e che il peso sarà alto man mano che i bambini crescono. Sembriamo il più leggeri possibile e senza accessori perché la nostra casa è piccola e non andavano bene. Un solo controllo di provare a salire un cordolo con un carrello online è stato sufficiente per verificare che sarebbe stato impossibile per me sollevarlo quando le ragazze pesavano più di cinque chili, perché il peso fa leva alla fine, quindi non lo faccio voglio immaginarlo nel caso delle terzine.

3- Prendi in considerazione le dimensioni della tua casa, macchina e ascensore perché puoi essere deluso quando attraversi le porte. È importante anche che si pieghi facilmente, pensa che molte volte saremo soli con i due bambini contemporaneamente, mentre proviamo a piegare la sedia con il ginocchio e il gomito per metterla in macchina, e se sopra dobbiamo smontare molte cose aggiuntive, puoi Che finisci per legare la sedia con una corda all'auto come una roulotte per non rimontarla mezz'ora dopo.

4- È importante che l'auto cresca con i bambini. All'inizio si consiglia di far sdraiare i bambini, e per questo ci sono dei carrelli che trasportano due cestini, alcuni portano due "uova" che successivamente si adattano all'auto, ed altri, come ad esempio le sdraio, si sdraiano perfettamente. Quest'ultimo ti fa risparmiare l'acquisto di accessori e occupa molto meno, visto che ora ci sono culle morbide che si adattano a queste sedie e riduttori per la testa.

5- Un altro handicap è il prezzo. Potrebbe essere necessario chiedere una seconda ipoteca sulla casa, se ne hai una. Abbiamo comprato una sedia parallela usata a metà prezzo e con soli tre mesi di utilizzo perché i bambini che la usavano si picchiavano continuamente, quindi i genitori dovevano scegliere l'auto online. Ma tieni anche presente che molte volte i passeggini in fila, o uno sopra l'altro, tendono a offrire rivalità tra fratelli per vedere chi ottiene il posto migliore.

6- Molti genitori preferiscono quelli che possono essere separati individualmente. È una buona opzione se ci sono molti di voi a distribuire il compito, potete anche prendere due semplici sedie e unirle usando sistemi di ancoraggio, anche se bisogna tenere conto che sarà più largo di una sedia gemella in uso.

7- Infine, la sedia dovrebbe avere un comando continuo in modo che una persona possa gestirlo con una mano.

Per esperienza, consiglio che più semplice è il meccanismo, gli elementi e il peso, meglio è. Ma ti do una precisazione importante: il passeggino gemellare perfetto non esiste, troverai sempre qualcosa che non va.

Patricia Fernandez. Editore del nostro sito

Puoi leggere altri articoli simili a L'odissea di acquistare un carrello gemello, nella categoria Trousseau - cestino in loco.


Video: Odissea un racconto mediterraneo - Roberto Vecchioni al Politeama Genovese VERSIONE INTEGRALE (Gennaio 2022).