Pubblico

Fotografie per riconoscere il virus mano-piede-bocca nei bambini

Fotografie per riconoscere il virus mano-piede-bocca nei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Uno dei virus che prolifera di più negli asili nido è il cosiddetto virus mano-piede-bocca. E sebbene all'inizio sia più tipico dei bambini in età prescolare, può colpire anche i bambini più grandi. Anche negli adulti. Ma ... potresti riconoscerlo? Come differenziarlo da malattie simili come la varicella?

(Foto da Wikimedia Commons)

Senza dubbio, la malattia mano-piede-bocca lo è molto comune tra i bambini sotto i 5 anni. E tremendamente contagioso. Ecco perché, al primo sintomo, i pediatri consigliano ai genitori di non portare il loro bambino all'asilo oa scuola. In effetti, la diffusione di questo virus è tale che gli esperti insistono nel diffondere fotografie che aiutino i genitori a riconoscerlo.

La malattia, chiamata in campo medico come Malattia di Coxsackie, Viene trasmesso da un virus, il che significa che dapprima incuba fino alla comparsa dei primi segni: piccole ulcere ed eruzioni cutanee intorno alla bocca, sulle mani e sui piedi. Per prenderlo basta un bacio o uno starnuto ...

Il virus mano-piede-bocca Di solito inizia attaccando la gola. Il bambino lamenta un forte mal di gola. Tuttavia, questi sintomi possono suggerire che si tratti di angina o faringite. Il prossimo sintomo è la febbre. Poco dopo, la comparsa di piccole ulcere, i dati più conclusivi per diagnosticare il virus.

Come qualsiasi altro virus, non esiste un trattamento farmacologico. Solo paracetamolo o ibuprofene (mai aspirina). È importante insistere che il bambino beva molto e mangi cibi freddi (che calma il dolore delle ulcere), poiché i bambini con questa malattia tendono a smettere di mangiare e bere, a causa del mal di gola e delle ulcere intorno alla bocca. Il pericolo maggiore, quindi, è quello della disidratazione.

La malattia, anche se all'inizio sembra allarmante, non è pericolosa. Dopo tre giorni la febbre tende a scomparire, nonostante il resto dei sintomi non scompaiono fino a 7-10 giorni. Naturalmente, per evitare il contagio alle puledre (compresi i genitori), gli esperti raccomandano un'igiene estrema:

- Lavati molto bene le mani

- Non baciare il bambino colpito dalla malattia

- Cambia il pannolino con guanti usa e getta

Una delle conseguenze di questa malattia è la perdita di qualsiasi unghia. E in casi estremi (si verificano molto raramente), può portare a encefalite.

Puoi leggere altri articoli simili a Fotografie per riconoscere il virus mano-piede-bocca nei bambini, nella categoria delle malattie dei bambini in loco


Video: Video Didattica -La Disabilità con gli occhi di un bambino- (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Libby

    È una vergogna!

  2. Archerd

    Mi dispiace, la domanda è stata eliminata.

  3. Yspaddaden

    Posso suggerire di venire su un sito, con una grande quantità di articoli su un tema che ti interessa.

  4. Awad

    Mi unisco a tutto sopra. Possiamo comunicare su questo tema.

  5. Nikozil

    Confermo. Sono d'accordo con detto tutto sopra.



Scrivi un messaggio