Pubblico

Cos'è normale, essere grandi o abbandonarsi dopo il parto?

Cos'è normale, essere grandi o abbandonarsi dopo il parto?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Se sei una di quelle che si sorprendono di vedere il famoso aspetto fantastico dopo aver partorito da poco, benvenuta nel club delle normali mamme. I miei amici e io ci siamo chiesti molte volte come lo faranno, come è possibile essere così belli e così magri, se non è passato quasi un mese da quando hanno avuto il loro bambino.

"Certo, poiché hanno aiuto e hanno fatto tutto, hanno tutto il tempo di cui hanno bisogno per prendersi cura di se stessi". Frasi simili a questa, che anche noi a volte abbiamo pensato, siamo abituati a sentire dal parrucchiere o alle riunioni di amici intorno a un bar. Ed è che sebbene la genetica giochi un ruolo determinante quando si tratta di recuperare nel postpartum, essersi presi cura di se stessi durante la gravidanza e, soprattutto, non trascurarsi dopo la nascita del bambino, è essenziale.

Ricordo il caso di un'amica che, sopraffatta dalla nascita del suo bambino e dalle cure dell'altro figlio, aveva bisogno che sua madre si occupasse della sua alimentazione perché era diventata anemica. Un altro, d'altra parte, ha iniziato ad aumentare di peso "per essere annoiato a casa per così tanto tempo", ha detto. Ha guadagnato così tanto peso che il suo colesterolo e trigliceridi sono saliti alle stelle e ha dovuto iniziare una dieta raccomandata dal suo medico.

Ma la cosa peggiore che abbiamo tutti in generale è non uscire, non prepararci per mancanza di tempo e non dormire e alzarci la mattina con la faccia da bietola per mancanza di ore di riposo. Ed è che investire in noi, nel nostro benessere e nella nostra cura personale aumenta la nostra autostima, migliora il buon umore e trasforma i dolori in gioie.

Ammettiamolo, quanto velocemente una donna riacquista la sua figura dipende dai chili e dai pollici guadagnati nei nove mesi di gravidanza. Dopo il parto, di solito si perdono tra i 5 ei 7 chili corrispondenti al bambino, al liquido amniotico e alla placenta. Il resto viene gradualmente ridotto nelle settimane o nei mesi successivi al parto.

Ciò che è chiaro è che tutto torna alla normalità prima o poi. Se hai deciso di prolungare un po 'di più l'allattamento al seno per la tua soddisfazione e il benessere del tuo bambino, tieni presente che ci vorrà un po' più di tempo per perdere peso, ma poi recupererai la tua figura senza grandi sforzi. Il pueperio non è il momento per sottoporsi a un regime rigoroso.

Il parto e l'allevamento richiedono un grande impegno fisico da parte della donna, che deve recuperare le forze attraverso un'alimentazione sana ed equilibrata. In caso di sovrappeso, puoi iniziare una dieta una volta terminato l'allattamento. Ma la perdita di peso e il recupero della figura sono graduali e non si verificano immediatamente dopo il parto, ma richiede del tempo.

Inoltre, anche se si perde tutto il peso della gravidanza, non sempre vengono effettuate le stesse misurazioni di prima, a causa della distensione dei muscoli. Indubbiamente, una dieta equilibrata e una ginnastica regolare ti aiuteranno ad accelerare il processo e a ritrovare il tono muscolare più rapidamente.

Marisol New. Copywriter

Puoi leggere altri articoli simili a Cos'è normale, essere grandi o abbandonarsi dopo il parto?, nella categoria Consegna in loco.


Video: Cose da fare e da non fare dopo un parto cesareo (Agosto 2022).