Pubblico

Come scegliere un film per bambini in base alla loro età


È inevitabile, i film e la televisione fanno parte della vita quotidiana dei nostri figli. In media, un bambino di solito guarda più di 10 ore di televisione a settimana ed è estremamente ricettivo a tutto ciò che riceve attraverso gli schermi, ecco perché è essenziale saper scegliere cosa vogliamo che i nostri figli assimilino nelle loro teste immature.

I film sono una buona risorsa per l'apprendimento, Attraverso di loro saremo in grado di instillare valori, insegnare culture diverse, mostrare paesaggi lontani, eventi passati, presenti e futuri, metterci in situazioni atopiche, comprendere altri modi di pensare, apprendere nuove idee e promuovere l'empatia con i personaggi. Ma tieni presente che molti di loro possono creare un impatto troppo forte sulle loro menti ancora da sviluppare.

I bambini sono molto impressionabili, soprattutto quando sono giovani, ed è chiaro che provare sensazioni eccessivamente intense o vedere immagini scioccanti può ferirli psicologicamente. D'altra parte, i film non adatti alla loro età possono causare disinteresse, noia e, soprattutto, interpretazioni errate; quindi avere un criterio di ricerca da parte dei genitori è assolutamente essenziale.

Un film ben scelto può essere un buon alleato per la tua educazione o un vero incubo. Suggerimenti per poter scegliere i film più appropriati in base alla tua età:

1- Fino a 4 anni miglior cartone animato. Storie semplici con un lieto fine e molta immaginazione e colore sono essenziali per instillare valori semplici nei bambini come il bene e il male, oi pericoli della vita.

2- Guarda prima i vecchi film. Attualmente, l'estetica del videoclip, dove le immagini si susseguono in modo frenetico e non c'è spazio per la riflessione o la pausa, di solito rende i film più vecchi noiosi per i bambini; sono più lenti, non sono così visivamente sbalorditivi e lo script è più lento. Quindi, se i tuoi figli non sono ancora contaminati da quel mare di immagini, potranno apprezzare la bellezza di quei film. Sarai sorpreso di vedere come ridono con i fratelli Marx o con i Fat and the Skinny.

3- Presenta film per bambini con attori reali. Dall'età di cinque anni, puoi iniziare a presentarli, gli danno una sfumatura diversa fino a quello che hanno visto ora, poiché sembrerà loro più reale. Quindi è importante che tu sia al loro fianco per poterli spiegare correttamente poiché ci saranno cose che non capiranno.

4- Scegli film con pochi personaggi, poiché in caso contrario si perderanno nella trama; tematica semplice (attenzione ai film giapponesi o ai manga che nascondono film per adulti dietro un'estetica per bambini); né troppo a lungo, dal momento che non potrai averli su una sedia seduta per più di due ore.

5- Aggiungine un po ' film storici o educativi dall'età di sei anni.

E, se non sai da dove cominciare ... ecco alcuni consigli sui film che ritengo essenziali in ordine cronologico, anche se ci sono sempre gusti per tutto.

- The Kids (1921 - Charles Chaplin)
- Il mago di Oz (1939 - Victor Fleming)
- I fratelli Marx in Occidente (1940 - Edward Buzzell)
- La bella addormentata (1959 - Disney)
- The Black Steed (1979 - Prodotto da Francis Ford Coppola
- ET the Extraterrestrial (1982 - Steven Spielberg)
- La storia infinita (1984 - Wolfgang Petersen)
- The Goonies (1985 - Prodotto da Steven Spielberg)
- La principessa sposa (1987 - Rob Reiner)
- Eduardo mani di forbice (1990 - Tim Burton)
- A casa da solo (1990 - Chris Columbus)
- Jumanji (1995 - Joe Johnston)
- Matilda (1996 - Danny DeVitto)
- Wall-E, Shrek e Toy Story (2001 - Pixar)
- Il mio cattivo preferito Gru (2010 - Universal Studios)

Puoi leggere altri articoli simili a Come scegliere un film per bambini in base alla loro età, nella categoria della televisione in loco.


Video: PARENTAL CONTROL, AIUTACI TU! (Gennaio 2022).