Bambino piccolo

Lascia che il bambino cammini a piedi nudi. Soprattutto d'estate

Lascia che il bambino cammini a piedi nudi. Soprattutto d'estate



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'estate è il periodo perfetto dell'anno per andare a piedi nudi. Scegli il posto giusto per toglierti le scarpe ed è pronto. Un bambino che cammina spesso a piedi nudi sperimenta di più e si sviluppa più velocemente. Non solo quando sta solo imparando a camminare, ma anche più tardi in età prescolare e scolastica. Perché dovresti lasciare tuo figlio a piedi scalzi? E perché anche noi adulti dovremmo lasciar cadere le scarpe quando possibile?

Scarpe ... più tardi, meglio è

Tracy Byrne, specializzato in pediatria, o meglio podologia, lo ritiene non c'è niente da affrettarsi con le scarpe per bambini. Secondo lei, L'uso delle calzature da parte dei bambini può ostacolare l'apprendimento del camminare e persino influenzare negativamente lo sviluppo del cervello (!). I bambini che indossano le scarpe sembrano meno spesso sotto i piedi, ricevono meno informazioni dal "terreno", di conseguenza più spesso inciampano, perdono l'equilibrio e cadono.

Camminare a piedi nudi ha anche un effetto benefico sullo sviluppo di muscoli, legamenti, arco del piede, migliora la consapevolezza della posizione del corpo, ha anche un effetto benefico sulla postura.

Le scarpe possono danneggiare il mio piede?

Una ricerca pubblicata sulla rivista podologica The Foot nel 2007 suggerisce questo le calzature possono influire negativamente sul piede. Questo perché i piedi devono adattarsi alla forma e al restringimento delle calzature. Più giovane è il tasso, maggiore è il rischio di danni.

Il piede dei bambini non è un piede in miniatura di un adulto. Consiste principalmente nella massa della cartilagine, che nel corso degli anni si ossifica per creare 28 strutture ossee in età adulta. Questo processo dura per molti anni fino a quando i giovani, in altre parole, il piede del bambino è modellato per molti anni, quindi sempre più esperti raccomandano di indossare i piedi nudi il più spesso possibile e prestando particolare attenzione alla scelta delle calzature adatte.

Secondo molti esperti, le scarpe, paradossalmente, invece di aiutare, danneggiano troppo spesso i piedi, impediscono alle dita di diffondersi correttamente, ostacolano il corretto funzionamento del piede, soprattutto le scarpe scarsamente selezionate rendono i bambini più suscettibili a lesioni alle gambe e ai piedi. Adam Sternberg sulla rivista di New York nel 2008 cita la ricerca secondo cui indossare scarpe provoca più danni che benefici. Secondo lui, sfruttare ogni occasione per camminare scalzi.

"Ci sono voluti 4 milioni di anni per sviluppare il nostro piede umano e la nostra mobilità unici. In poche migliaia di anni, con uno strumento progettato con noncuranza, le nostre scarpe hanno distorto la pura forma anatomica dell'andatura umana, molestando le gambe con tensione e stress e negando loro la grazia naturale di muoversi in armonia con la natura "podologo, Dr. William A. Rossi

Perché i bambini dovrebbero camminare a piedi nudi il più spesso possibile?

  • camminare a piedi nudi rafforza i piedi e le gambe,
  • il corpo diventa più agile e meno suscettibile alle lesioni,
  • camminare a piedi nudi rafforza la consapevolezza del tuo corpo
  • camminare a piedi nudi è comodo, consente movimenti più coordinati, una migliore arrampicata, rotazione, bilanciamento e rotazione,
  • La dott.ssa Kacie Flegal indica gli effetti benefici del camminare scalzo sullo sviluppo del cervello e del sistema nervoso,
  • i bambini scalzi ricevono segnali e stimoli dai piedi, grazie ai quali si adattano meglio allo spazio in cui si muovono,
  • camminare a piedi nudi incoraggia movimenti naturali e sani,
  • è anche molto divertente per i sensi, ti permette di provare un rilassante relax camminando sulla sabbia calda, rinfrescarti mentre cammini sull'erba bagnata al mattino, fango scivoloso mentre giochi nel giardino e corteccia ruvida durante l'arrampicata.

I piedi hanno fino a 200.000 terminazioni nervose, a questo proposito sono una delle migliori aree innervate del corpo.