Gravidanza / parto

Gravidanza a rischio? Devi sapere ...


Secondo le statistiche, ogni seconda gravidanza in Polonia è a rischio di gravidanza o gravidanza ad alto rischio. Con questo in mente, i commenti pungenti che la gravidanza non è una malattia, suggerendo che una donna incinta non richiede un trattamento speciale, sono ancora più assurdi e fuori posto. Perché indipendentemente dal fatto che la gravidanza sia fisiologica o ad alto rischio, 9 mesi di attesa per un bambino è un momento in cui è necessario rallentare e prestare particolare attenzione al proprio stile di vita.

Cosa significa che la gravidanza è a rischio?

La gravidanza in via di estinzione è una data piuttosto ampia oggi. Alcuni medici suggeriscono addirittura che a causa del cambiamento nello stile di vita e dell'indebolimento delle generazioni successive, ogni gravidanza richiede una supervisione speciale e, in sostanza, diventa a rischio. Questo punto di vista, tuttavia, dovrebbe essere considerato coraggioso e le persone che confermano la sua legittimità per una minoranza. Nell'intesa comune, perché una gravidanza a rischio è una gravidanza che presenta vari rischi per vari motivi.

Quando è a rischio la gravidanza?

Tarda gravidanza: una gravidanza a rischio è spesso considerata quella che una donna attraversa per la prima volta dopo i 35 anni. Prima di tutto, le donne di questa età sono a rischio, perché la possibilità di rimanere incinta diminuisce ogni anno. In secondo luogo, i cicli anovulatori stanno diventando più comuni in questa fase. Il problema è anche un maggior rischio di diabete gestazionale e di cosiddetti avvelenamenti da gravidanza, cioè gestosi. Per questo motivo, sono necessari test più frequenti per rilevare la minaccia e gestirne gli effetti rapidamente.

  • gravidanza precoce: il secondo polo è la gravidanza precoce, che richiede più attenzione all'inizio. Si richiama l'attenzione sul fatto che le donne prima dei 18 anni sono più vulnerabili ai disturbi del funzionamento dell'utero, nonché allo sviluppo del bambino compromesso. Inoltre, la pressione arteriosa in gravidanza troppo alta può essere un problema, soprattutto per le donne in gravidanza di età inferiore ai 16 anni.
  • gravidanza multipla: anche la gravidanza multipla è considerata a rischio. Il problema potrebbe già essere il trasporto di due bambini sotto il cuore, in particolare tre e più. I medici sottolineano il maggior rischio di gestosi nelle donne in gravidanza, l'interruzione anticipata della gravidanza o lo sviluppo fetale compromesso.
  • diabete gestazionale: il diabete diagnosticato in una donna deve essere attentamente monitorato prima di rimanere incinta. Prima di iniziare a provare un bambino, dovresti prestare attenzione se il tuo livello di zucchero è stabile per prevenire lo sviluppo di malattie tipiche dello sviluppo fetale precoce a causa di livelli troppo alti di zucchero: difetti cardiaci e renali. Le conseguenze del diabete durante la gravidanza possono essere un aumento di peso eccessivo, una nascita troppo precoce o addirittura un aborto spontaneo. Ecco perché regolare e controllare i livelli di zucchero nel sangue è così importante. La sorveglianza deve essere di vasta portata, il più delle volte il test del diabete viene eseguito ogni due settimane.
  • complicazioni durante la prima gravidanza: aborto spontaneo, prematurità, parto con taglio cesareo, il che significa che la prossima gravidanza è spesso considerata a rischio dai medici. Il rischio è maggiore, anche se la gravidanza è teoricamente semplice. Ulteriori test o precauzioni sono spesso indicati.
  • pressione sanguigna troppo alta: durante la gravidanza, la pressione sanguigna scende inizialmente prima di aumentare. A volte cresce in modo inquietante, che è spesso un motivo per raccomandare di rimanere sulla patologia della gravidanza o in situazioni più lievi di menzogne ​​e riposo. È importante prevenire il ritardo della crescita fetale o la riduzione eccessiva del liquido amniotico.

La tua gravidanza è a rischio anche un problema casualeche riguarda le donne teoricamente sano, non malato, non a rischioe prima di rimanere incinta, prendersi cura di se stessi. Un altro motivo per classificare la gravidanza in via di estinzione è l'incidente di una donna incinta o l'esposizione a fattori esterni negativi. Le malattie infettive sono un gruppo separato: in particolare rosolia e toxoplasmosi

La gravidanza in via di estinzione è un problema associato a fisiologia che può apparire in qualsiasi fase dello sviluppo della gravidanza. I segnali di avvertimento si stanno verificando nel primo trimestre, l'apertura della cervice e la contrazione troppo rapidamente, la proliferazione della sinfisi pubica o il problema emergente dell'ipertensione.

Tuttavia, nonostante la paura e la paura di classificare la gravidanza come una gravidanza ad alto rischio, di solito è possibile gestire la situazione. La stragrande maggioranza delle gravidanze in via di estinzione si conclude in modo soddisfacente. Assumere farmaci, sdraiarsi e prenderti cura di te stesso ti consente di segnalare una gravidanza a tale stadio quando il parto è già possibile e sicuro.

Gravidanza sdraiata

Quando il medico consiglia di sdraiarsi per diverse settimane o mesi, una donna e il suo ambiente immediato sono una sfida. un must riorganizzare tutta la vita fino ad oggi. Rinuncia all'attività professionale, dimentica di uscire per un po ': alla scuola di parto, in piscina, nonché alle normali passeggiate o incontri con gli amici. Tutte le responsabilità attuali: l'assistenza domiciliare o dei figli (se la coppia ha già un figlio) deve essere affidata a un altro familiare, a un amico o a un accompagnatore.

I problemi organizzativi sono una cosa. Il benessere di una donna è una grande sfida. Per non cadere in uno stato d'animo depresso e non diventare un fastidio per l'ambiente, vale la pena trattarsi sdraiati come un periodo in cui è possibile recuperare il tempo a leggere libri, guardare la TV, i film. Puoi iniziare a scrivere un diario, dipingere, imparare le lingue o utilizzare il computer per brevi momenti. Ogni attività dovrebbe essere eseguita abbastanza breve da non essere stancante.

Il riposo a letto per settimane o mesi può essere una sfida molto grande e difficile. Tuttavia, ripetendo a noi stessi che lo facciamo per un bambino e che questa volta passerà davvero presto, ci rende in grado di affrontare meglio la situazione. Inoltre, vale la pena ricordare che il riposo a letto è spesso temporaneo e dopo aver normalizzato la situazione diventa spesso non necessaria.

Mentire incinta migliora il flusso sanguigno attraverso l'utero, riduce la pressione sulla cervice, facilita la funzione renale e abbassa la pressione sanguigna. È raro che una donna limiti drasticamente la sua attività durante la gravidanza. Di solito la raccomandazione è temporanea. Tuttavia, dovrebbero essere presi sul serio e non alzarsi con nessun pretesto per fare il tè. Una breve passeggiata è possibile solo quando il medico lo consente, dopo aver normalizzato i risultati.

Visite dal dottore

Quando la gravidanza è a rischio, le visite mediche sono di solito programmate più spesso che per gravidanze complicate. Si consiglia di rilevare in anticipo possibili minacce e complicazioni.
Quando il medico ti dice di rimanere incinta, è meglio scoprire esattamente questo:

  • in quale posizione è meglio trovarsi
  • quanto spesso puoi alzarti, sia in bagno che, ad esempio, anche per preparare un pasto
  • se puoi lavorare, ad esempio al computer, o occuparti dei bambini più grandi.

Durante le visite vale la pena informare il medico di eventuali disturbi: dolore addominale, parte bassa della schiena (che ricorda i periodi sinusoidali), mal di testa, aumento della pressione sanguigna e gonfiore.

La gravidanza a rischio eseguita da un medico esperto a volte può essere calma in attesa di un bambino. Tuttavia, vale la pena prendersi cura dei dettagli: buona cura di una donna a casa e fuori. Sostegno, amore e pazienza ci aiutano nei momenti difficili.


Video: Il racconto del parto dopo una gravidanza a rischio (Gennaio 2022).