Gravidanza / parto

Riabilitazione durante la gravidanza - cosa dovresti sapere

Riabilitazione durante la gravidanza - cosa dovresti sapere


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La gravidanza è un periodo molti cambiamenti nel futuro corpo materno. È vero che il più delle volte ciò che ci circonda si concentra su ciò che può essere visto dall'esterno: crescita della pancia, ingrossamento del seno e cambiamento della postura del corpo. Tuttavia, ricordiamolo cambiamenti ancora più grandi e significativi si verificano all'interno del corpo in quasi tutti i sistemi - dal sistema circolatorio, ormonale, a quello locomotore.

E probabilmente è quello i cambiamenti nell'organo del movimento sono avvertiti maggiormente dalle future madri. Possono applicarsi ad entrambi cambiamenti nei piedi, nelle ginocchia (qui va sottolineato che ogni chilo in più sulle nostre ginocchia sembra che ne abbiamo quattro in più; è principalmente dovuto alla piccola superficie articolare che deve sostenere un tale carico), fianchi, articolazioni sacro-iliache, colonna vertebrale - in ogni episodio e anche articolazioni temporo-mandibolari. Arrivano a quello Sindromi dolorose muscolari soggette a costante aumento del carico.

Riabilitazione in gravidanza: puoi?

Sfortunatamente, molte future madri che sono venute da me si sono lamentate del fatto che i medici hanno rimandato la riabilitazione a dopo il parto, indicando che i trattamenti di terapia fisica sono controindicati durante la gravidanza e che anche il massaggio classico e la terapia manuale non sono sicuri durante questo periodo.

I medici raccomandano principalmente ginnastica calma e riposante. Sebbene tale consiglio sia che pochi pazienti sono soddisfatti, queste opinioni sono molto giuste.

Soprattutto nel caso di trattamenti di terapia fisica per la colonna vertebrale- si sta scaldando impacchi, elettroterapia o terapia laser e ultrasuonie soprattutto campo magnetico può rappresentare un potenziale pericolo per il bambino. I trattamenti di surriscaldamento utilizzati nella regione lombare possono portare a sanguinamento, mentre il campo elettromagnetico ha proprietà teratogene e può danneggiare un bambino in via di sviluppo e persino portare ad aborto spontaneo, specialmente nel primo trimestre di gravidanza. Quindi non nascondere al dottore che stiamo aspettando un bambino.

L'ordine della terapia fisica dipende anche dal sito di trattamento - non ci sono controindicazioni all'uso del laser o degli ultrasuoni, ad esempio su una distorsione alla caviglia. L'unica eccezione qui è campo magnetico a bassa e alta frequenza - una donna incinta non dovrebbe trovarsi in prossimità di dispositivi terapeutici funzionanti.

Il principio generalmente accettato è che le donne in gravidanza dovrebbero seguire attenzione ai trattamenti di terapia fisica applicati alla regione lombare e a quelli che colpiscono tutto il corpo (ad es. sauna o crioterapia generale in criocamera).



Commenti:

  1. Joel

    C'è qualcosa in questo.

  2. Ahiliya

    Secondo me, ammetti l'errore. Scrivimi in PM, discuteremo.

  3. Kigajar

    È ovvio secondo me. Ti consiglio di provare a cercare su google.com

  4. Lazar

    E come agire in tal caso?



Scrivi un messaggio