Polemicamente

Non allatto al seno, perché fumo ... E dico ad altri che non ho latte

Non allatto al seno, perché fumo ... E dico ad altri che non ho latte


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Vorrei iniziare dicendo che non mi considero un santo solo perché sono una madre. Tuttavia, ci sono cose che mi irritano e che, con una grande dose di empatia e la professione di evitare di giudicare gli altri, non mi permettono di rimanere indifferente. Questa è la situazione

Sono sul balcone e appendo la biancheria. Un vicino di casa è in piedi sul balcone a fumare una sigaretta.

Una voce viene dal basso: "Come un bambino?" Quello della sigaretta dice: "Va bene, va bene ... Ha già tre settimane. Mangia e dorme solo ". La testa di una vecchia si sporge dal balcone inferiore: "E nutre come?" Quello della sigaretta disse: "Stavo allattando, ma non c'era latte. Sai ... ho dato la bottiglia "e prende una sigaretta.

E niente. Un semplice scambio di opinioni, ma preme da solo - non c'era latte, perché erano attratti da una sigaretta o cosa? Non puoi immediatamente dire: "Sai, volevi una sigaretta, sono una madre responsabile, ho smesso di allattare". Sarebbe giusto Lui ha una scelta. Ha il diritto di non allattare.

Ma perché mentire sul fatto che non aveva latte? Da quando stava nutrendo, probabilmente lo aveva fatto. Perché diffonde stupidi miti sulla mancanza di cibo?

Non è ancora niente. L'argomento può essere continuato ...

Quante volte vedi una mamma che fuma con la pancia. Fuma una sigaretta del genere e ti guarderà persino in faccia quando andrai con i tuoi figli. Non batterà nemmeno le palpebre. Zero vergogna. Fai una faccia disgustata e lei non fa nulla. Ammonire? Say? Prestare attenzione Ha senso? Non credo, visto che ce l'ha in ...

O una tale madre scavare su una carrozzina o una gondola. Una bambina piccola, nata a malapena, che sta già bevendo una sbuffa, si sta rilassando e sua figlia è nei fumi della sua dipendenza. Capisco il forte bisogno di fumare, ma per farlo proprio accanto alla sedia a rotelle .... Non capisco. Puoi organizzare tutto in modo diverso.

Ma una tale madre probabilmente pensa di meritare di avere un figlio, merita un momento di pace e una sigaretta non ucciderà immediatamente nessuno. Esatto, certamente non subito.

Dicono che tutto sarà fatto per il bambino. Purtroppo questo non è vero. L'idea perde con la vita. La dipendenza vince con amore. Un forte bisogno di buon senso. E l'unica domanda è: c'è un modo? Dove sono i bambini in tutto questo? Sfortunatamente, di solito finisce come l'immagine.