Bambino piccolo

Chi dovrebbe godere dei regali?


Pochi giorni prima di "Natale". Vado per i vicoli nell'ipermercato. Una coppia di trentenni è in piedi davanti a uno scaffale. "No, non è così ...", "non è nemmeno", "l'abbiamo comprato un anno fa", "per un bambino di sei anni? ha solo quattro ... "" quelli per bambini di quattro anni sono così noiosi, se lo so "," è banale, si sviluppa così in fretta ", ecc., ecc.

Vedo che la scelta di un regalo causa loro un vero problema. Hanno difficoltà a conoscere i giocattoli. Non sanno a cosa sia interessato il bambino, per chi stanno cercando un regalo. Vogliono qualcosa di unico, che dopo aver tirato fuori dalla scatola non ti lascerà rilasciare. Tutti i prodotti che non focalizzano immediatamente l'attenzione, perché sono tranquillamente distesi sullo scaffale, sono fuori discussione. Ecco perché i giocattoli che "cantano", "suonano", brillano o fanno l'occhiolino vengono visualizzati per primi. Un tale successo ...

Una scatola migliore

Un'altra situazione Il compleanno di Godson. All'incontro, due famiglie: i nonni di entrambe le parti, che non si vedono molto spesso. Puoi vedere bellissimi abiti, un'accurata pettinatura, facce serie dal ciclo: sarà bello, ma di cosa parlare qui.

Ora è il momento di decomprimere i regali. Uno spettacolo specifico, la competizione, che ha dato di più, che ha colpito meglio, quale giocattolo sarà più apprezzato, che attirerà l'attenzione più a lungo. Una bambola viene estratta dalla confezione, un momento di attenzione e il ciclo vola di lato. Quindi un libro, un puzzle, una stufa da gioco. Il bambino ansimante e stanco inizia a gemere. Le emozioni raggiungono il loro apice.

Alla fine, stanco, prende la scatola e ci gioca con calma, guardandolo da tutte le parti e pensando. Si mette in testa, cerca di entrare, cerca la penna e lo sogna. La meraviglia "educativa" per "buoni soldi" sono accanto.

Un giocattolo per un bambino?

Quando si acquista un giocattolo per un bambino, in teoria, dovremmo cercare qualcosa che piacerà a un bambino in particolare. Scegliere qualcosa di interessante non è facile, non è facile presentare qualcosa di unico ad un adulto.

Sappiamo che i gusti dei bambini cambiano in modo abbastanza dinamico, inoltre, la maggior parte dei bambini piccoli ha così tanti giocattoli che puoi avere l'impressione che sia impossibile sorprendere alcuni anni.

Sono finiti i giorni in cui il più giovane sognava di costruire blocchi per molti mesi. Di solito i loro desideri sono soddisfatti su base continuativa e persino esagerati. I bambini dopo la nascita ricevono animali di peluche, dentini, sonagli, che giocano dopo alcuni mesi. I giocattoli sono scelti esageratamente, proprio come i vestiti, in modo che possano essere utilizzati in seguito.

Nel frattempo, durante le varie festività, i neonati e appena alzando la testa i bambini ottengono più giocattoli, che sono destinati a bambini più grandi e persino a un anno. Un bambino di tre mesi ottiene un blocco educativo di quattro mesi e un camminatore o un pusher di sei mesi ... Alla fine dell'anno, il bambino medio ha così tanto che gli ospiti scelgono prodotti per bambini di due anni ... e così via.

Di conseguenza, spesso quando fanno shopping, invece di scegliere qualcosa per il bambino, acquistano qualcosa per se stessi. Perché il limite di età è scaduto. Pertanto, se il bambino non gioca, perché ha tutto, almeno gli adulti si divertiranno. Non abbiamo avuto tali giocattoli oggi.

Mi viene in mente una situazione in cui, in una vacanza tra due condomini, due grandi uomini hanno tentato di lanciare una miniatura di elicottero. Un ragazzo di circa quattro anni era accanto a lui annoiato. Non so se è perché gli uomini più anziani giocavano con il giocattolo, o forse perché l'elicottero aveva un problema con il volo ...

Cosa comprare quando il bambino ha tutto?

Questa è la domanda

Esistono prodotti affidabili che devono solo essere adattati all'età e agli interessi.

Puoi avere molti dei seguenti prodotti:

  • puzzle,
  • libro
  • dischi musicali
  • schede con fiabe.

Tuttavia, molti vogliono dare al bambino qualcosa in più, qualcosa che sicuramente piacerà, sarà ricordato per molto tempo. E sarà unico. Un altro libro o puzzle nella valutazione dell'adulto non è molto interessante.

Quindi cosa comprare, essere un pioniere, scegliere qualcosa di veramente straordinario? Sfortunatamente, questo non è facile: inoltre, quando acquisti qualcosa per un bambino piccolo, devi tener conto di una reazione diversa, spesso lontana da quanto ci aspettavamo.

Dopo il disimballaggio, il bambino reagisce in modo diverso. Alcuni bambini sono felici, altri lanciano avidamente un altro regalo, senza prestare attenzione al primo, altri trovano gioia nel disimballare i regali e quando vedono tutto, sono tristi che sia finita. Ci sono bambini che piangono, altri hanno paura di ciò che hanno ricevuto. Altri ancora rifiutano categoricamente di giocare con un nuovo giocattolo. Tutto può succedere ...

Cosa può salvarci? Distanza dall'intera situazione ... o telefonata a mamma / papà del bambino. A volte vale la pena semplicemente chiedere cosa dare a un bambino, cosa sarà utile. Anche se un giocattolo a nostro avviso non è molto attraente, vale la pena ricordare che non lo acquistiamo per noi stessi o per distinguerci in una riunione di famiglia. Stiamo acquistando un bambino. Questo giocattolo lo serve. Inoltre, non ti piace sempre subito il regalo. A volte un bambino deve avere familiarità con un determinato oggetto e accettare un nuovo giocattolo.

E cosa è veramente prezioso? Non il dono stesso, ma la prontezza a divertirsi insieme. Un bambino di solito ha qualcosa con cui giocare, ma non ha sempre qualcuno con cui giocare e non sa sempre come farlo. Anche se i genitori non evitano il pavimento, vale la pena aiutarli anche loro. Sì, come regalo ...


Video: QUELLO CHE LE HO DETTO L'HA FATTA PIANGERE. . (Gennaio 2022).